Salvini respinto a Porto Recanati

Salvini respinto a Porto Recanati

(ANSA) - PORTO RECANATI (MACERATA), 27 APR - Matteo Salvini è stato respinto da un cordone di immigrati a Porto Recanati. Il segretario leghista sarebbe dovuto entrare nell'Hotel House, il condominio multietnico abitato soprattutto da nordafricani, ma i migranti hanno fatto 'muro'. Le forze di polizia non hanno sfondato il cordone e Salvini è ripartito per Macerata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA