Lunedì 23 Settembre 2013

Sanità:Puglia,polemica fondi transgender

link

(ANSA) - BARI, 23 SET - Fa discutere la delibera con cui la giunta Vendola ha stanziato 170mila euro per le attività di sostegno nel Policlinico di Bari a chi decide di cambiare sesso. Per il Pdl si tratta di una ''scelta ideologica'', perché ''non tiene conto delle vere priorità del sistema sanitario regionale''. Ma dall'assessorato al Welfare della Regione Puglia, fanno sapere che si tratta del ''rifinanziamento di un'attività preesistente, unica nel Mezzogiorno, e che non sottrae risorse ad altri servizi''.

© riproduzione riservata