Sarah, Cosima piange in aula tribunale

Sarah, Cosima piange in aula tribunale

(ANSA) - TARANTO, 27 FEB - "Alcuni amici di Sarah le dicevanoche il padre era un delinquente. Noi non abbiamo mai dettoquesto, lo può dire anche Claudio (fratello di Sarah, ndr)". Loha detto tra le lacrime Cosima Serrano, facendo dichiarazioni alprocesso d'appello a Taranto per l'omicidio della nipoteSarah."Si è parlato di invidia,gelosia,ma non ho mai sentito chetipo di gelosia, invidia,quale rancore? Ci siamo sempre aiutatitra genitori e sorelle, quando Concetta ha avuto bisogno sonostata sempre presente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA