Lunedì 22 Aprile 2013

Sarah: Valentina Misseri, sentenza dura

(ANSA) - BARI, 22 APR - "L'ergastolo me l'aspettavo" ha detto Valentina Misseri in un'intervista in Tv commentando la sentenza di condanna nei confronti di sua madre Cosima Serrano e di sua sorella Sabrina per l'omicidio di Sarah Scazzi. "Una sentenza che mi aspettavo, talmente dura e talmente grave - ha detto - che copre la debolezza dell'impianto accusatorio". "Gli applausi quando la corte ha pronunciato la parola ergastolo mi hanno dato fastidio, neanche fossimo allo stadio'', ha aggiunto.

© riproduzione riservata