Scommesse, indagini anche nel tennis

Scommesse, indagini anche nel tennis

(ANSA) - CREMONA, 4 OTT - Anche campioni del tennis ancora in attività o del recente passato potrebbero aver preso soldi dall'organizzazione degli scommettitori con sede a Singapore per truccare i risultati delle partite. E' quanto è emerso dall'incidente probatorio disposto dal gip del tribunale di Cremona Guido Salvini, che si è svolto ieri. I periti informatici hanno analizzato 200 apparecchi (tra computer, smartphone e tablet) degli indagati nell'ambito della maxi inchiesta sul calcioscommesse.


© RIPRODUZIONE RISERVATA