Scontri soldati Israele, ucciso 16enne

Scontri soldati Israele, ucciso 16enne

(ANSA) - RAMALLAH, 17 MAR - Un adolescente palestinese di 16 anni è rimasto ucciso in Cisgiordania durante scontri con i militari israeliani, secondo quanto reso noto dal ministero della sanità dell'Autorità palestinese. I militari dello Stato ebraico da parte loro hanno dichiarato che "bottiglie incendiarie sono state lanciate contro veicoli di passaggio" e che come risposta a quella "improvvisa minaccia gli uomini hanno sparato" verso gli autori di queste azioni. Dal 2015 le forze israeliane hanno ucciso almeno 239 palestinesi, identificati per lo più come "aggressori", mentre 41 israeliani e due cittadini americani sono stati assassinati da palestinesi, quasi tutti in attacchi con coltelli, ma anche travolti da veicoli lanciati contro i passanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA