Scuola: precari, Italia contro legge Ue

Scuola: precari, Italia contro legge Ue

(ANSA) - BRUXELLES, 26 NOV - "La normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nel settore della scuola è contraria al diritto dell'Unione. Il rinnovo illimitato di tali contratti per soddisfare esigenze permanenti e durevoli delle scuole statali non è giustificato", è quanto scrive la Corte di giustizia europea nella sua sentenza odierna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA