Mercoledì 17 Aprile 2013

Sigilli a sigarette elettroniche cinesi

(ANSA) - MODUGNO (BARI), 17 APR - Circa 22.000 prodotti contraffatti - tra cui numerose confezioni di sigarette elettroniche - sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza in un deposito di Modugno (Bari) gestito da un cittadino cinese. Sotto sequestro sono finiti dispositivi di alta tecnologia (microcamere, dvr, gps tracker), accessori per la telefonia e l'informatica. Due persone - il cittadino cinese e un altro commerciante che aveva importato la merce - sono state denunciate e sanzionate.

© riproduzione riservata