Sindacati,Italia in vendita e Renzi tace

Sindacati,Italia in vendita e Renzi tace

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - "Evitare che l'Italia diventi undiscount", "Impressionante il silenzio del Governo","Capitalismo italiano incapace di reggere competizione e governoprivo di politiche industriali". Sono queste le prime reazionidei segretari generali di Uil, Cisl e Cgil, Carmelo Barbagallo,Annamaria Furlan e Susanna Camusso, di fronte all'acquisizionedi Pirelli da parte di ChemChina. Dopo l'annuncio della cessionedi uno degli ultimi gioielli italiani,la Filctem-Cgil chiosa"Italia terreno di conquista".

© RIPRODUZIONE RISERVATA