Sinistra Pd, cambi Italicum o votiamo No

Sinistra Pd, cambi Italicum o votiamo No

(ANSA) - ROMA, 6 AGO - Se il Pd non prenderà un'iniziativaseria di modifica dell'Italicum, la minoranza Pd voterà No alreferendum costituzionale di ottobre. Lo annuncia RobertoSperanza in un'intervista a La Repubblica e i senatori FedericoFornaro e Carlo Pegorer affermano: "La minoranza del Pd non sicomporta come un partito nel partito né tantomeno come una forzadi opposizione. In Parlamento abbiamo votato la riformacostituzionale e non abbiamo partecipato al voto sull'Italicum.La legge elettorale è il cuore di ogni democrazia. Non da oggi,con coerenza e con proposte di legge, abbiamo chiesto al Pd diassumere prima del referendum una iniziativa chiara, forte epercepibile ai cittadini sulla modifica dell'Italicum e sullanuova legge per l'elezione dei senatori. Ci attendiamo quindi ungesto di serietà politica da parte del segretario Renzi. In casocontrario, non potremmo che trarne le conseguenze nel voto alreferendum".

© RIPRODUZIONE RISERVATA