Siria: centinaia in fuga dopo raid russi

Siria: centinaia in fuga dopo raid russi

(ANSA) - BEIRUT, 15 OTT - Centinaia di civili siriani sono in fuga dai villaggi nella Siria centrale investiti oggi dall'offensiva aerea russa e da quella di terra delle truppe governative. Lo riferiscono fonti locali della regione di Homs, secondo cui abitanti di Termela sono fuggiti dopo i bombardamenti nei quali sono morti almeno otto civili. Nei raid è stato anche colpito il centro locale di comando degli insorti anti-regime. Un numero imprecisato di miliziani è stato ucciso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA