Domenica 06 Luglio 2014

Sisi, non volevo condanna cronisti tv

(ANSA) - IL CAIRO, 6 LUG - Il presidente e "uomo forte" egiziano, Abdel Fatah al-Sisi, ha detto che si sarebbe augurato che i 3 giornalisti di Al Jazira fossero espulsi dall'Egitto e non condannati al carcere. Lo riferisce la stampa. I 3 - l'egiziano-canadese Mohammed Fadel Fahmy, l'egiziano Baher Mohamed e l'australiano Peter Greste - il 23 giugno sono stati condannati a pene fra i 7 e i 10 anni con l'accusa di aver sostenuto i Fratelli musulmani. Una sentenza che ha sollevato forti proteste internazionali.

© riproduzione riservata