Martedì 17 Giugno 2014

Sisma L'Aquila, 5 arresti per tangenti

(ANSA) - L'AQUILA, 17 GIU - Presunte mazzette nell'ambito della ricostruzione post-terremoto per accaparrarsi appalti per il recupero di due importanti chiese distrutte dal terremoto: le Anime Sante in Piazza Duomo e Santa Maria Paganica. Per questo Polizia e Guardia di finanza hanno arrestato cinque persone: l'ex vicecommissario ai Beni culturali alla ricostruzione Luciano Marchetti, la funzionaria del Mibac Abruzzo, Alessandra Mancinelli, gli imprenditori Nunzio Massimo Vinci, Patrizio Cricchi e Graziano Rosone.

© riproduzione riservata