Domenica 30 Giugno 2013

Soprintendente Pompei, ok scadenze

(ANSA) - POMPEI (NAPOLI), 30 GIU - L'ultimatum dell'Unesco al governo italiano su Pompei non sembra preoccupare il soprintendente per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei Teresa Elena Cinquantaquattro: ''Gli ispettori - dice - hanno preso visione dei problemi e di quanto abbiamo fatto gia' mesi fa e rispetto ad allora non c'e' niente di nuovo. Entro il 31 dicembre dovremo fare un rapporto sulle attivita' svolte per la conservazione del sito. Ma grazie ai lavori effettuati siamo fiduciosi''.

© riproduzione riservata