Spari basi Tennessee, uccisi 4 marines

Spari basi Tennessee, uccisi 4 marines

(ANSA) - WASHINGTON, 16 LUG - Torna l'incubo del terrorismo negli Usa. Un ragazzo di 24 anni, Mohammed Youssef Abdulazeez, americano originario del Kuwait, ha aperto il fuoco contro due basi militari a Chattanooga, nel Tennessee, uccidendo 4 marines prima di essere colpito a sua volta in uno scontro a fuoco con la polizia. Nella sparatoria, sono rimaste ferite tre persone, incluso un agente. "Stiamo trattando la vicenda come un "atto di terrorismo interno", ha detto il procuratore Bill Killian.


© RIPRODUZIONE RISERVATA