Sparò e uccise ladro, assolto in Appello

Sparò e uccise ladro, assolto in Appello

(ANSA) - VENEZIA, 13 MAR - Franco Birolo, il tabaccaio di Civè di Correzzola (Padova) che il 25 aprile del 2012 sparò e uccise un ladro sorpreso a rubare nella sua tabaccheria è stato assolto oggi dalla Corte d'Appello di Venezia. I giudici hanno ribaltato la sentenza di primo grado emessa del gup Beatrice Bergamasco che l'aveva condannato a 2 anni e 8 mesi di carcere e ad un risarcimento danni di oltre 300 mila euro nei confronti dei parenti della vittima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA