Venerdì 20 Settembre 2013

'Sporco neg...' e gli rompono braccio

link

(ANSA) - MILANO, 20 SET - Sono scesi dalla macchina per una banale questione di viabilità e al grido di 'sporco neg.., sei un uomo morto' hanno spezzato un braccio ad un senegalese di 35 anni, che poi è stato operato per la frattura delle ossa. L'episodio è accaduto a Milano nel 2012 ma la vicenda è emersa solo oggi dopo la richiesta di rinvio a giudizio a carico dei due aggressori, padre e figlio, formulata dal pm che contesta agli imputati anche l'aggravante della discriminazione e dell'odio razziale.

© riproduzione riservata