Giovedì 23 Maggio 2013

Squinzi, imperativo tornare a crescere

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - ''L'obiettivo deve ora essere uno solo: tornare a crescere''. Cosi' il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi. ''Per tornare a produrre piu' benessere l'Italia deve fare leva sulla sua risorsa piu' importante: la vocazione industriale in tutte le sue declinazioni. 'La mancanza del lavoro e' la madre di ogni male sociale'',''Va affrontata in maniera strutturale e con equilibrio, intervenendo sul costo, produttivita' e regole''. Le imprese ''sono pronte a supportare l'azione del governo.

© riproduzione riservata