Martedì 03 Settembre 2013

Stop ingresso a consigliera in leggings

link

(ANSA) - CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI), 3 SET - Un paio di leggings neri sotto il ginocchio e un magliettone molto coprente su un paio di sandali anatomici hanno ''scandalizzato'' un custode del Comune di Castellammare di Stabia che, impugnando un'ordinanza dell'ex sindaco Bobbio con cui si vieta di entrare nel municipio con pantaloncini corti e infradito, ha sbarrato la strada a una consigliera comunale del Pd, Tina Somma. "Ho inutilmente tentato di fargli notare che il mio abbigliamento era più che decoroso".

© riproduzione riservata