Giovedì 28 Agosto 2014

Strage '75,si trova dna imputato assolto

(ANSA) - NAPOLI, 28 AGO - L'esame del Dna sui reperti della strage di via Caravaggio avvenuta nel 1975 a Napoli (una famiglia di tre persone massacrata in un appartamento) ha portato all'individuazione sul luogo del delitto di tracce dell'imputato che fu assolto con sentenza definitiva, Domenico Zarrelli, nipote di una delle vittime. E' emerso dagli accertamenti della polizia scientifica eseguiti su delega della procura. Il caso sarà archiviato, non potendo procedere nei confronti di un indiziato già assolto.

© riproduzione riservata