Strage Bologna, Pm 'Nar autosufficienti'

Strage Bologna, Pm 'Nar autosufficienti'

(ANSA) - BOLOGNA, 9 MAR - Non sono emerse prove sulle persone indicate dall'associazione familiari delle vittime come mandanti e finanziatori della strage di Bologna del 2 agosto 1980, sufficienti a muovere addebiti specifici, ma neppure a coltivare oltre le ipotesi degli esposti. "In definitiva - si legge nella richiesta di archiviazione firmata dalla Procura - nulla di concreto è emerso per fondarvi, in modo concretamente sostenibile, un'ipotesi concorsuale". Tali conclusioni, osservano peraltro i Pm, sono "coerenti" con le sentenze passate in giudicato sulla bandata armata Nar composta da Valerio Fioravanti, Francesca Mambro, Luigi Ciavardini, Egidio Giuliani e Gilberto Cavallini, come "struttura associativa ideologicamente di stampo neofascista e spontaneista" al punto da essere "pienamente autosufficiente per la provvista di denaro e per la dotazione di armi, esplosivi, mezzi di locomozione e documenti di copertura, mediante la perpetrazione sistematica di reati a ciò diretti". Una struttura criminale "autonoma e occulta".


© RIPRODUZIONE RISERVATA