Sud Sudan: Unicef, rapiti 89 ragazzi

Sud Sudan: Unicef, rapiti 89 ragazzi

(ANSA) - KAMPALA (UGANDA), 21 FEB - Un gruppo armato in Sud Sudan ha sequestrato 89 ragazzini nel nord: lo ha reso noto l'Unicef in un comunicato. I ragazzi, sopra i 12 anni di età, sono stati rapiti mentre davano un esame nella città di Wau Shilluk. Non è chiaro quale gruppo sarebbe responsabile del sequestro. Uomini armati hanno circondato il villaggio, cercato casa per casa e preso con la forza ragazzi di età superiore ai 12. Le fazioni in guerra nel paese sono accusate di reclutare bambini per farne soldati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA