Svolta Obama su Cuba e tasse

Svolta Obama su Cuba e tasse

(ANSA) -NEW YORK, 20 GEN- Più tasse sui ricchi e più soldi alle famiglie della classe media; via l'embargo a Cuba e no a nuove sanzioni sull'Iran. E l'Obamacare, così come la recente riforma-decreto sull'immigrazione, non si toccano. Sono tra i punti toccati da Obama nel suo sesto discorso sullo stato dell'Unione, oltre a quello sulla lotta contro il terrorismo. Lanciando a un Congresso in mano ai repubblicani la sfida per i prossimi due anni. Ma restano stretti i margini di manovra e i tempi per raggiungere intese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA