Giovedì 24 Luglio 2014

Taglio salari, personale Camera protesta

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - Un lungo, polemico e sonoro applauso, con annessi ironici "Bravi, Bravi, Bis!" e "grazie!", di numerosi dipendenti di Montecitorio in attesa ha salutato l'uscita dei componenti dell'ufficio di presidenza che ha dato l'ok alle linee guida per la contrattazione dei tetti salariali. Contestata soprattutto la vicepresidente Marina Sereni (Pd), che ha la delega sul personale, ma anche i questori e i M5S Di Maio e Fraccaro. E' la prima volta che si svolge una simile contestazione dentro la Camera.

© riproduzione riservata