Lunedì 09 Dicembre 2013

Tav: blitz Digos,arresti e perquisizioni

link

(ANSA) - TORINO, 9 DIC - La polizia di Torino sta eseguendo, tra Piemonte e Lombardia, alcuni arresti nell'ambito del movimento No Tav. Il provvedimento, secondo quanto si apprende, riguarda quattro persone vicine all'ala autonoma ritenute responsabili di alcuni attacchi al cantiere di Chiomonte. L'accusa mossa nei loro confronti dai pm Andrea Padalino e Antonio Rinaudo è di attentato con finalità di terrorismo. I fatti contestati risalirebbero a quest'anno.

© riproduzione riservata