Giovedì 26 Giugno 2014

Telco, rosso di 952 mln, sì a scissione

(ANSA) - MILANO, 26 GIU - Telco chiude l'esercizio 2013-2014 con una perdita di 952,5 milioni e il Cda della holding, che ha in mano il 22,4% di Telecom, approva all'unanimità la scissione in quattro newco, cui verranno assegnate le quote di competenza dei quattro soci. Il 14,77% del gruppo di tlc andrà alla società di nuova costituzione controllata da Telefonica, il 4,32% a quella di Generali e l'1,64% ciascuna alle newco di Intesa e Mediobanca.

© riproduzione riservata