Giovedì 05 Dicembre 2013

Terrorismo cerca reclute lingua inglese

link

NEW YORK - Il Dipartimento di Stato intensifica gli sforzi online per combattere il reclutamento di estremisti violenti che parlano inglese. Lo riporta il New York Times, sottolineando che l'iniziativa e' legata ai tentativi di Al Qaida e dei suoi affiliati di attirare piu' americani e occidentali. L'intelligence americana ed europea ha messo in guardia sugli sforzi di Al Qaida di reclutare combattenti che parlano inglese e che potrebbero creare nuove minacce terroristiche quando rientrano nei rispettivi paesi.

© riproduzione riservata

Tags