Mercoledì 29 Maggio 2013

Thailandia:Polenghi ucciso da esercito

(ANSA) - BANGKOK, 29 MAG - Il fotografo italiano Fabio Polenghi fu ucciso da un proiettile in dotazione all'esercito thailandese, proveniente dalla parte dove stavano avanzando i militari impegnati nel blitz contro le 'camicie rosse' il 19 maggio 2010. Lo ha stabilito questa mattina un tribunale di Bangkok, con un verdetto che conferma la validita' del teorema della famiglia, ma non menziona in modo specifico nessun responsabile.

© riproduzione riservata