Torna la strega di Blair

Torna la strega di Blair

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - Diciassette anni fa fu un vero caso.Due registi esordienti, Daniel Myrick e Eduardo Sanchez,realizzano un film low budget, tra documentario ed horror, daltitolo 'The Blair Witch Project - Il mistero della strega diBlair', ottenendo un successo immediato: 250 milioni di dollarie il Premio Giovani come miglior film straniero al Festival diCannes nel 1999. Ora la Strega di Blair, e i suoi misteri,tornano in sala dal 21 settembre con Eagle Pictures con 'BlairWitch', sequel diretto da Adam Wingard. E il trailer registraoltre 3 milioni di visualizzazioni in 48 ore. Se il film del 1999 raccontava il ritrovamento di alcuninastri audiovisivi di tre ragazzi che nell'ottobre 1994 eranoscomparsi misteriosamente nei boschi vicini al villaggio diBurkittsville nella contea di Frederyk, nel Maryland (Usa),questo sequel mette ancora in campo un gruppo di giovani.Esattamente universitari che tornano in quella foresta percapire il mistero della sparizione della sorella di JamesDonahue, Heather.

© RIPRODUZIONE RISERVATA