Travolse e uccise bimbo, ha patteggiato

Travolse e uccise bimbo, ha patteggiato

(ANSA) - RAVENNA, 1 DIC - Ha patteggiato due anni 9 mesi e 10 giorni di carcere, e 400 euro di ammenda, il 37enne autotrasportatore bulgaro Dimitrov Denchev Krasimir che, per le indagini, la sera del 22 giugno scappò dopo avere travolto, ucciso e trascinato per un centinaio di metri Gionatan Lasorsa, di nemmeno tre anni. A fine agosto, dopo avere formulato la proposta di patteggiamento, aveva ottenuto i domiciliari. La possibilità che l'uomo potesse patteggiare e non tornare in cella aveva alimentato molte polemiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA