Sabato 28 Giugno 2014

Truffa a ospedali umbri, 800 denunciati

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Denunciate 800 persone per truffa aggravata al servizio sanitario e segnalati 575 tra medici, infermieri e operatori sociosanitari alla procura regionale della Corte dei conti, per un danno erariale di oltre un milione e 200 mila euro agli ospedali umbri: questi gli esiti di un'indagine dei carabinieri dei Nas di Perugia che ha fatto emergere l'abitudine di registrare falsi ricoveri per evitare lunghe attese e il pagamento del ticket. Avviati a carico degli indagati procedimenti disciplinari.

© riproduzione riservata