Martedì 20 Agosto 2013

Tunisia sequestra peschereccio di Mazara

link

(ANSA) - MAZARA DEL VALLO (TRAPANI), 20 AGO - Il peschereccio mazarese Pindaro è stato sequestrato da una motovedetta tunisina mentre si trovava nel Canale di Sicilia, al limite delle zona denominata 'Mammellone'. Ne ha dato notizia il presidente del Distretto produttivo per la pesca Cosvap, Giovanni Tumbiolo secondo cui ''il peschereccio sta navigando verso il porto di Sfax. Il Pindaro ha a bordo sette uomini, di cui tre mazaresi, tra cui il comandante Vito Perniciaro, e 4 tunisini. L'armatore è Matteo Giacalone.

© riproduzione riservata