Lunedì 28 Ottobre 2013

Turchia, lacrimogeni contro manifestanti

link

(ANSA) - ANKARA, 28 OTT - Tensione ad Ankara, in Turchia, dove la polizia ha fatto ricorso ai lacrimogeni per disperdere i manifestanti scesi in piazza in occasione del processo a carico di un poliziotto accusato di aver ucciso un manifestante la scorsa estate. I circa 2000 manifestanti si sono riuniti davanti al tribunale per chiedere giustizia per la morte di Ethem Sarisuluk.La protesta è degenerata quando si è diffusa la notizia che l'imputato assisterà alle udienze in videoconferenza da casa per motivi di sicurezza.

© riproduzione riservata