Lunedì 23 Settembre 2013

Uccide ex e minaccia suicidio, arrestato

link

(ANSA) - CAGLIARI, 23 SET - Risolto il giallo della coppia scomparsa a Villacidro. La donna, Marta Deligia, barista di 26 anni, è stata strangolata e l'uomo, Giuseppe Pintus, di 36, è stato arrestato con l'accusa di omicidio. In una telefonata al 112 aveva minacciato il suicidio. La giovane è stata uccisa sotto casa, caricata in auto e portata in campagna, dove è stato catturato anche l'ex fidanzato. Decine di persone si sono radunate davanti alla caserma dei carabinieri inveendo contro Pintus e incitando al linciaggio

© riproduzione riservata