Uccide moglie e veglia corpo per giorni

Uccide moglie e veglia corpo per giorni

(ANSA) - ORTA NOVA (FOGGIA), 1 MAG - Un uomo ha ucciso la moglie (l'autopsia accerterà se strangolata o colpita alla testa) tre o quattro giorni fa e ne ha vegliato il cadavere sino a ieri sera quando i figli, che non abitano con i genitori, recatisi nella loro casa hanno scoperto l'omicidio. Hanno così convinto il padre a costituirsi nella questura di Foggia. Agli agenti il panettiere Domenico Luciano, di 55 anni, ha confessato di aver ucciso Lucia Pompa Palumbo, di 48.


© RIPRODUZIONE RISERVATA