Uccide moglie,poi si presenta in carcere

Uccide moglie,poi si presenta in carcere

(ANSA) - TERNI, 29 OTT - "Ho ucciso mia moglie": così un pensionato di 66 anni si è presentato alla polizia penitenziaria al carcere di Terni per costituirsi dopo l'omicidio della moglie, di 36 anni. Il corpo della donna era stato trovato ormai senza vita nella loro abitazione, colpito da due coltellate all'addome. In casa. al momento del delitto, c'erano anche i due figli della coppia. Dormivano e non si sarebbero accorti di nulla. Forse motivi passionali all'origine del gesto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA