Uccise tassista, condannato a 10 anni

Uccise tassista, condannato a 10 anni

(ANSA) - MILANO, 19 NOV - E' stato condannato a 10 anni di reclusione Davide Guglielmo Righi, accusato di omicidio preterintenzionale per aver ucciso il tassista milanese Alfredo Famoso dopo una lite di viabilità, lo scorso 23 febbraio. Lo ha deciso la Corte d'Assise di Milano, che ha escluso le aggravanti dei futili motivi e della recidiva che erano state contestate dal pm, che invece aveva chiesto una condanna a 13 anni di carcere. Righi colpì il tassista con una confezione di quattro bottiglie d'acqua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA