Martedì 23 Settembre 2014

Uccisi i 2 omicidi dei 3 ragazzi ebrei

(ANSA) - TEL AVIV, 23 SET - L'esercito israeliano ha ucciso nella notte fra lunedì e martedì i due sospettati del rapimento e dell'uccisione dei tre giovani ebrei lo scorso giugno nei pressi di Hebron. Lo ha reso noto il portavoce militare. I due sospettati (Amer Abu Aisha e Marwan Qawame), ricercati da mesi, sono stati uccisi a Hebron durante uno scontro a fuoco in un blitz.

© riproduzione riservata