Lunedì 03 Marzo 2014

Ucraina, G7 condanna Russia e blocca G8

(ANSA) - ROMA, 3 MAR - Tensione sempre più alta in Ucraina, con l'avanzamento dell'occupazione russa in Crimea. Kiev parla di disastro imminente, il G7 condanna Mosca e sospende i preparativi per il G8 a Sochi, mentre Kerry si spinge ad affermare che la Russia rischia il suo posto tra i Grandi otto. Oggi incontro tra Putin e la Timoshenko; la Ashton sarà a Kiev; a Bruxelles Consiglio degli Esteri Ue.

© riproduzione riservata