Venerdì 28 Febbraio 2014

Ucraina: Ianukovich,continuerò a lottare

(ANSA) - MOSCA, 28 FEB - "Io continuero' a lottare": cosi' ha esordito nella sua conferenza stampa il deposto presidente ucraino Ianukovich, chiedendo il rispetto dell'accordo firmato il 21 febbraio tra lui, i leader dell'opposizione e tre ministri europei, presente anche un rappresentante russo. "L'Ucraina e' nelle mani di giovani neofascisti", ha proseguito Ianukovich, sostenendo di non essere stato ''rovesciato", ma costretto a lasciare il Paese dopo le minacce subite.

© riproduzione riservata