Venerdì 14 Marzo 2014

Ucraina: Mosca, protezione concittadini

(ANSA) - MOSCA, 13 MAR - Mosca di riserva il diritto di proteggere i propri connazionali: lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo prendendo posizione sugli scontri avvenuti ieri a Donetsk, Ucraina orientale, tra filorussi e filo Kiev, terminati con alcuni morti e diversi feriti."La Russia è consapevole della propria responsabilità per la vita dei connazionali e dei concittadini in Ucraina e si riserva il diritto di prendere la gente sotto la sua protezione", si legge in una nota del ministero degli esteri.

© riproduzione riservata