Sabato 16 Agosto 2014

Ucraina: ribelli, in arrivo 1.200 uomini

(ANSA) - MOSCA, 16 AGO - Il nuovo premier dell'autoproclamata Repubblica di Donetsk, Aleksandr Zakharcenko, ha annunciato che sono in arrivo rinforzi per i miliziani filorussi: 150 mezzi blindati, tra cui 30 carri armati, e 1.200 uomini addestrati per quattro mesi in Russia. Ieri Kiev ha accusato Mosca di aver inviato una colonna militare in Ucraina. Ma la Russia nega.

© riproduzione riservata