Martedì 18 Febbraio 2014

Ucraina: scontri polizia-manifestanti

(ANSA) - KIEV, 18 FEB - Nuovi violenti scontri tra polizia e manifestanti antigovernativi a Kiev. Le violenze sono scoppiate quando un cordone di agenti ha impedito a un corteo di migliaia di dimostranti di avvicinarsi al parlamento, dove oggi si discute una riforma costituzionale chiesta dall'opposizione per ridurre i poteri presidenziali. Gli agenti hanno usato manganelli, lacrimogeni, granate assordanti e proiettili di gomma, mentre i manifestanti usavano mazze e pietre. Uno dei manifestanti sarebbe rimasto ferito.

© riproduzione riservata