Uno bianca: permesso premio Alberto Savi

Uno bianca: permesso premio Alberto Savi

(ANSA) - VENEZIA, 24 FEB - Alberto Savi, l'ex poliziotto condannato all'ergastolo per gli omicidi della Uno bianca, ha chiesto e ottenuto per la prima volta dopo 23 anni di carcere un permesso premio: dodici ore di libertà, dalle 8 alle 20, di cui ha già beneficiato trovando ospitalità in una comunità protetta. Savi, 52 anni, è detenuto nel carcere di Padova. Contro il permesso premio si era schierata la Procura della Repubblica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA