Uomo armato in ascensore con Obama

Uomo armato in ascensore con Obama

(ANSA) - NEW YORK, 01 OTT - Nuova gaffe per il Secret Service Usa. A un contractor per la sicurezza armato di una pistola e con tre condanne per assalto e percosse é stato consentito nei giorni scorsi di salire in ascensore con il presidente americano, Barack Obama, in violazione dei protocolli del servizio di sicurezza incaricato di proteggerlo. L'episodio ricostruito dal Washington Post rischia di alimentare le polemiche sul Secret Service, dopo le prostitute in Colombia, e l'intruso alla Casa Bianca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA