Usa 2016: 68% elettori,chi perde accetti

Usa 2016: 68% elettori,chi perde accetti

(ANSA) - NEW YORK, 21 OTT - Chi perde deve accettare ilrisultato del voto". Lo pensa un'ampia maggioranza di americani,pari al 68%, dopo le affermazioni di Donald Trump il quale hadetto che accettera' il risultato solo se vince. L'indagine e' stata condotta da Politico e mostra che solo un14% degli elettori ritiene che l'esito del voto debba esserecontestato. Prendono le distanze dal magnate anche i membri delsuo stesso partito, persino quelli dell'ala piu' conservatrice.Il 53% di quelli che si dichiarano 'tea party' afferma, infatti,che chi perde deve accettare il risultato, solo il 24% vuole cheTrump contesti. Tuttavia e' opinione abbastanza diffusa che il sistema e'corrotto e che potrebbero verificarsi frodi o intimidazioni aiseggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA