Venerdì 05 Settembre 2014

Usa confermano, ucciso capo Shabaab

(ANSA) - NEW YORK, 5 SET - Il capo del gruppo jihadista somalo al-Shabaab, Mukhtar Abu Zubeyr, noto come "Godane", è stato ucciso in un raid aereo condotto dagli Usa lunedì scorso nel sud della Somalia. Lo annuncia la Casa Bianca. Godane "è una importante perdita sul piano simbolico e operativo per il più grande gruppo affiliato ad Al Qaida in Africa". Nel settembre 2013 ha rivendicato agli Shabaab l'attacco al centro commerciale di Nairobi in cui alcuni giorni prima erano rimaste uccise 67 persone.

© riproduzione riservata