Usa: giovane nero ucciso, arresti

Usa: giovane nero ucciso, arresti

(ANSA) - NEW YORK, 25 DIC - Decine di persone sono scese in strada la notte scorsa a Berkeley, in Missouri, per una nuova veglia e una manifestazione di protesta per l'uccisione di un diciottenne nero da parte di un agente di polizia. Il capo della polizia, Frank McCall ha riferito che sette o otto persone sono state arrestate, perche' avevano cercato di bloccare il traffico, non distante da dove e' morto il ragazzo, Antonio Martin. Avevano inscenato un 'die-in', sdraiandosi sull'asfalto e fingendosi morti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA