Venerdì 19 Settembre 2014

Usa: uccide figlia,6 nipotini e si spara

(ANSA) - NEW YORK, 19 SET - Tragedia della follia in Florida, dove un pregiudicato 51enne ha ucciso la figlia e i suoi sei nipotini d'età comprese tra i 3 mesi e i 10 anni e poi si è sparato. E' successo nella cittadina di Bell. L'uomo, Donald Spirit, nel 2001 aveva già ucciso il figlio Kyle di 8 anni, sparandogli alla testa in quello che era stato giudicato un incidente di caccia.

© riproduzione riservata