Vaticano apre archivi dittatura Baires

Vaticano apre archivi dittatura Baires

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 25 OTT - Il Vaticano apre gli archivi per fare luce sul periodo della dittatura in Argentina. La Segreteria di Stato e la Conferenza episcopale argentina hanno ufficialmente annunciato che il lavoro di catalogazione e digitalizzazione è terminato e che presto le carte saranno a disposizione dei familiari dei desaparecidos. Tutto "è stato eseguito in conformità con le decisioni e le indicazioni del Santo Padre", viene precisato, ed "è stato svolto avendo a cuore il servizio alla verità, alla giustizia e alla pace". "In base a un protocollo da stabilirsi prossimamente, potranno accedere alla consultazione dei relativi documenti - è stato annunciato - le vittime e i familiari diretti dei desaparecidos e detenuti e, nei casi di religiosi o ecclesiastici, anche i loro Superiori maggiori".


© RIPRODUZIONE RISERVATA